Sistemi di alimentazione auto

Uno schema sintetico dei principali sistemi di alimentazione auto, con pro e contro.

Per cominciare a orientarsi…

A benzina
Pro: motore pulito ed economico
Contro: consumo elevato (problema CO2)

Diesel
Pro: ridotto consumo (ottimo per la CO2)
Contro: emissioni di polveri e NOx

Gpl e metano
Pro: costo contenuto, esenzione dai blocchi del traffico
Contro: qualche aggravio di peso e difficoltà di rifornimento

Biocombustibili
Pro: provengono da fonti rinnovabili (ottime per la CO2)
Contro: resa scarsa e, per ora, in competizione con usi alimentari

Ibride
Pro: ridotto consumo in città anche con un motore a benzina
Contro: costo elevato e, per ora, poco utili in autostrada

Elettriche
Pro: emissioni zero dall’auto, energia ricavabile da fonti rinnovabili
Contro: costo elevato, infrastrutture per la ricarica ancora da realizzare

A idrogeno
Pro: ricavabile da fonti rinnovabili, emissioni zero dall’auto
Contro: problema del serbatoio (costo e ridotta autonomia), mancano tutte le infrastrutture per produzione, distribuzione e rifornimenti.

FAQ | Contattaci | Condizioni d'uso | Politica sulla privacy | Cookies | SEO Tools

© BINT